Parrocchia più semplice

17 Ottobre 2021 – ordinario

XXIX

Omelie

Il servizio cristiano non è ambizioso

Marco Andina

Gesù sta ormai per entrare in Gerusalemme. I discepoli al suo seguito sono sgomenti e impauriti. Dopo aver preso in disparte il gruppo dei dodici, per la terza volta annuncia la sua passione e la sua morte: «Ecco, noi saliamo a Gerusalemme e il Figlio dell’uomo sarà consegnato ai capi dei sacerdoti e agli scribi;… Leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

XXIX Domenica del Tempo Ordinario

Guido Marini

Ascoltiamo la parola che il Signore rivolge ai suoi apostoli: «Chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro servitore, e chi vuole essere il primo tra voi sarà schiavo di tutti». La categoria evangelica del servizio rimane, in ogni tempo della Chiesa, la carta d’identità del vero discepolo di Gesù, di colui che intende seguire… Leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

La tentazione del potere

Piero Buschini s.j.

Continua il capitolo decimo di Marco sulle esigenze di una vita cristiana matura. Dopo aver chiesto il distacco dai beni, per trovare la libertà di seguirlo, oggi il Signore chiede una rinuncia per certi versi più radicale, che tocca il centro della persona: la rinuncia alla tentazione sottile e insidiosa del potere, che è la… Leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

Extra

Preghiera fedeli

Preghiera dei fedeli

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

ℜ. Ascoltaci Signore

  1. Per la Chiesa, perché (anche grazie alla nostra conversione) prenda consapevolezza sempre maggiore che non può dare agli uomini la buona notizia della liberazione dai poteri di questo mondo se essa stessa cede alla tentazione del potere. ℜ.
  2. ... Leggi tutto

Esegesi

Mc 10,38: A cosa alludono il calice e il battesimo evocati da Gesù?

Gian Luca Carrega

In questo dialogo, che segue l’ultima predizione della Passione, Gesù parla del calice che egli beve e del battesimo in cui viene immerso, lasciando pochi dubbi sugli eventi a cui si riferisce. Ma questi due elementi, calice e battesimo, sono anche probabili rimandi a riti praticati nella chiesa delle origini, la cena del Signore e… Leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

Mc 10,43: In questo versetto Gesù esprime una constatazione o un’esortazione?

Gian Luca Carrega

L’espressione «tra voi non è così» si dovrebbe leggere di preferenza come un dato di fatto, una netta contrapposizione tra la situazione dei regni mondani e il regno di Dio. Ma col tempo si è progressivamente diffusa una lettura più moralistica, che intende il detto di Gesù come «tra voi non deve essere così». Una… Leggi tutto

Questo contenuto è riservato agli abbonati a Parrocchia Più Semplice

Abbonamento Parrocchia Più Semplice